logoexediocesicl-1637012604
vescovo-russotto

facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
senzatitolo-1
logoexediocesicl

Copyright © 2021 Diocesi di Caltanissetta, Viale Regina Margherita 29, 93100 Caltanissetta. Tel.: 0934 21446​


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
LOGOS Il Vangelo del 21 luglio 2024n. 4 aprile - maggio 2024EUCARESTIA SCUOLA DI FAMIGLIAGIOVANI ... FRA PAURA E CORAGGIOLOGOS Il Vangelo del 23 giugno 2024Assegnazione dei nuovi incarichi dei Sacerdoti

CF. 92004790850

NEWS

SelfieWeb.it by Art's Comunicazione

LOGOS Il Vangelo del 1 ottobre 2023

30-09-2023 07:00

Diocesi di Caltanissetta

Logos - Vangelo della Domenica, Logos 2023,

Dal Vangelo secondo Mt 21,28-32

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 21,28-32

 

In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli. Si rivolse al primo e disse: "Figlio, oggi va' a lavorare nella vigna". Ed egli rispose: "Non ne ho voglia". Ma poi si pentì e vi andò. Si rivolse al secondo e disse lo stesso. Ed egli rispose: "Sì, signore". Ma non vi andò. Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Risposero: «Il primo».
E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: i pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. Giovanni infatti venne a voi sulla via della giustizia, e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, avete visto queste cose, ma poi non vi siete nemmeno pentiti così da credergli».

Di meta in meta, anche passando dentro sconfitte, l'esistenza dell'uomo è interamente permeata di speranza. Il crepuscolo della speranza è la morte della vita, perciò la speranza è l'ultima a morire! Buona domenica!

+Mario Russotto

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder